AlterEgo Solution
Newsletter #05_2019

Aiuti per l’area di crisi industriale complessa di Frosinone – Progetto di riconversione e riqualificazione.

In data 23 ottobre 2018  è stato sottoscritto tra M.I.S.E., ANPAL, Regione Lazio, Provincia di Frosinone, Comune di Colleferro, Invitalia SpA, un “accordo di programma”, per l’attuazione  del “Progetto di riconversione e riqualificazione industriale dell’area di crisi industriale complessa del sistema locale del lavoro di Frosinone” (PRRI), finalizzato al rilancio delle attività industriali, alla salvaguardia dei livelli occupazionali, al sostegno dei programmi di investimento e sviluppo imprenditoriale.

Nel PRRI, la cui attuazione è affidata a Invitalia in base alla vigente normativa in materia di riconversione e riqualificazione produttiva di aree di crisi industriale complessa, sono previsti gli interventi di rispettiva competenza dei soggetti sottoscrittori dell’Accordo, che prevedono:

  • la promozione di iniziative imprenditoriali in grado di reindustrializzare i siti produttivi dismessi;
  • il sostegno all’economia locale, incentivando gli investimenti volti a migliorare l’efficienza dei processi e l’innovazione dei prodotti e tracciando traiettorie di sviluppo sostenibile;
  • la promozione di investimenti nei settori che presentano compatibilità tecnologica con la produzione esistente;
  • la promozione e attuazione di servizi e misure di politica attiva, con particolare riferimento ai percorsi di riqualificazione e aggiornamento delle competenze, mirati al reimpiego di lavoratori appartenenti ad uno specifico bacino.

Aree interessate

Comuni dell’Area di crisi industriale complessa del “Sistema locale del lavoro di Frosinone”

Provincia di Frosinone
Acuto, Alatri, Amaseno, Anagni, Arnara, Boville Ernica, Castro dei Volsci, Ceccano, Ceprano, Collepardo, Falvaterra, Ferentino, Filettino, Fiuggi, Frosinone, Fumone, Giuliano di Roma, Guarcino, Morolo, Paliano, Pastena, Patrica, Piglio, Pofi, Ripi, Serrone, Sgurgola, Strangolagalli, Supino, Torre Cajetani, Torrice, Trevi nel Lazio, Trivigliano, Vallecorsa, Veroli, Vico nel Lazio, Villa Santo Stefano.

Provincia di Roma
Artena, Carpineto Romano, Colleferro, Gavignano, Gorga, Montelanico, Segni, Vallepietra, Valmontone.

Intervento di aiuto ai sensi della legge n. 181/1989

Ai sensi della legge n. 181/1989, l’intervento è stato attivato in data 24 gennaio 2019, come segue:.

La misura, in sintesi, promuove la realizzazione di una o più iniziative imprenditoriali da parte di piccole e medie imprese nel territorio dell’area di crisi industriale complessa di Frosinone, finalizzate al rafforzamento del tessuto produttivo locale e all’attrazione di nuovi investimenti.

Le risorse finanziarie disponibili ai fini della concessione delle agevolazioni ammontano ad euro 10.000.000,00 a valere sulle risorse della legge n. 181/1989.

Le domande di accesso alle agevolazioni potranno essere presentate ad Invitalia SpA, secondo le modalità e i modelli indicati nell’apposita sezione del sito internet dell’Agenzia a partire dalle ore 12.00 del 1° marzo 2019 alle ore 12.00 del 30 aprile 2019, secondo le modalità e i modelli indicati nell’apposita sezione.

linea
Potrebbe interessarti anche:

LAZIO_ITINERARIO GIOVANI (ITI.GI.) Spazi & Ostelli. Scadenza 1° luglio 2019  Trasformare spazi inutilizzati in luoghi per i giovani: è questo l’obiettivo del Bando regionale Itinerario giovani. L’iniziativa intende sostenere l’apertura e il potenziamento di spazi pubblici da riqualificare destinandoli alle ragazze e ai ragazzi under 35. Palazzi, uffici, scuole, caserme, stazioni: nei Comuni del Lazio qualsiasi spazio, inutilizzato o… Read More

CCIA ROMA – VOUCHER DIGITALI IMPRESA i4.0 – Scade il 31/05/2019 Fino a 10.000 euro di contributi in Voucher Digitali Impresa 4.0 per l’acquisto di beni, servizi di consulenza e formazione per le nuove competenze e tecnologie digitali. La Camera di Commercio di Roma promuove, la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole… Read More

Prorogato al 24/05/2019: 200.000 Euro a fondo perduto alle imprese per eventi culturali, creativi ed innovativi nel Lazio. Promuovere i luoghi della cultura del Lazio attraverso l’uso di nuove tecnologie, scommettendo sulle potenzialità dell’innovazione collegata ai territori. E’ questo l’obiettivo del bando “imprese culturali”, per il quale la Regione Lazio mette a disposizione 6.835.000 euro.  In particolare, il… Read More

Torna all'inzio

AlterEgo Solution

Alterego Solution
Via Massaciuccoli, 77 - 00199 Roma
Tel. 06 94378489 - Fax. 06 94517376
segreteria@pec.alteregosolution.it

info@alteregosolution.it
alteregosolution.it

Se non si desidera ricevere ulteriori comunicazioni, fare CLICK QUI per cancellarsi definitivamente dalla nostra newsletter.